2 GIUGNO FESTA DELLA REPUBBLICA A CLUJ

Un grande evento si è svolto a Cluj con la presenza di quasi 300 persone.

Ancora una volta la Comunita’ Italiana di Cluj si distingue per le iniziative sempre marcanti grazie al gran lavoro che il nostro caro amico, S.E. Massimo Novali, Console Italiano a Cluj forte anche dell’aiuto e del supporto di tutti gli Italiani di cluj compreso il Comites Romania ed il suo Presidente Gianni Calderone. Sempre una forte emozione partecipare alle celebrazioni del 2 giugno ma con la Festa della Repubblica di Cluj organizzata da S.E. Massimo Novali si e’ superato ogni piu’ rosea aspettativa.

La serata è stata arricchita da una moltitudine di personaggi di primo piano della politica sia Italiana che Rumena. Evidentemente che è difficile ricordarli tutti ma proviamo a farlo ringraziandoli tutti di cuore: Roberto Menia Senatore di FdI e vicepresidente Commissione esteri Senato, Vasile Dîncu ex ministro difesa Romania, Antonio Andrusceac Presidente gruppo parlamentare di amicizia con la repubblica italiana, Gheorghe Cârciu Ministro per i romeni in diaspora, Adrian Oros ex ministro agricoltura, Ioan Oleleu  vicepresidente nazionale ANSVA, Ciortea Razvan Vice prefetto di Cluj, Giulio Bertola Presidente di Confindustria , Ovidiu Dragan Sindaco di Gherla Franco Ribaudo Sindaco di Marineo Linda Rigoglioso, Onofrio Nuccio Lo Faso, Giuseppe Arnone, Lino Elicona, Insinsola Cesare, Pio Cesare, Fabrizio Favata, Giuffrida Mirko Antonino, Marco Schieven, Massimo Malanima, Enzo Calderone, Antonio Patanè, Angelo Antognetti, Toni Pera, , Gianluca Zanellato, Camillo Torta, Stefano Dardani, Pierangelo Rossi, Italo Benelle, tutto il corpo diplomatico-consolare presente a Cluj Napoca, le piu’ alte cariche dello stato rumeno di stanza a Cluj e  molti altri amici rappresentativi della comunità italo romena.

Grazie a tutti coloro che contribuiscono a rendere l’Italia la grandiosa Nazione che è.